Questo sito Web utilizza cookie per migliorare la navigazione.
Continuando a navigare acconsenti all'uso dei cookies.


Canvas Logo

“"Kungfu, Taijiquan, Qigong tradizionale, efficace e di alto livello, accessibile OVUNQUE e per CHIUNQUE".

Inizia un viaggio fantastico con noi !

Terni e la Cascata delle Marmore

Un anfiteatro di colli naturali.

Terni: la sua cascata

Fondata dagli Umbri-Sabini nel 672 a.C., fu conquistata dai Romani che la promossero a Municipio con il nome di Interamna Nahars, del quale restano segni nelle possenti mura e nel grande anfiteatro vicino al Duomo.
Prima della caduta dell’Impero Romano, Terni godette di una fase di sviluppo e di prosperità durante il quale furono intraprese le opere di bonifica delle aree paludose con un conseguente e straordinario sviluppo dell’agricoltura.
Nel 546, divenuta cristiana per opera del suo protettore e vescovo Valentino (il protettore degli innamorati), venne assalita e distrutta da Totila.
Si successero nel tempo le invasioni dei Bizantini e dei Longobardi.
Assoggettata da Federico Barbarossa nel 1159, entrò nella diatriba tra Papato ed Impero.
Fece successivamente parte dello Stato Pontificio fino al 1860 quando venne annessa al Regno d'Italia.




Centro Accademico di Formazione di TERNI

International Longzhao Gongfu Association

Presso: Scuola Longmen

Indirizzo: Via Rapisardi 11/G
05100 Terni TR

Contatto: 342 808 9899




Card image cap

Piazza Tacito

Vi ammiriamo edifici quali i Palazzi Magroni, Fabrizi e Mazzancolli in Via Cavour; il grandioso Palazzo Spada.

Card image cap

Duomo di Terni

Il Duomo è stato ricostruito nel XVII secolo e conserva un bel portale romanico a rilievi (XII secolo) e un portale gotico.

Card image cap

Cascata delle Marmore

Dopo la bonifica del 271 a.C. del console Manlio Curio Dentato, nel 1787 Andrea Vici lavorò sui balzi della cascata.

Card image cap

Basilica di S. Lorenzo

La basilica di S. Lorenzo del XII secolo, ma ampliata nel XVII secolo con due eleganti trifore ed un portale quattrocentesco.

Card image cap

Lago di Piediluco

Rappresenta uno dei resti dell'antico Lacus Velinus, grande bacino alluvionale venutosi a formare a partire dal Quaternario.

Card image cap

E tanto altro ...

Oltre 200 posti di interesse culturale.....

VEDI ALTRO

Non solo cose da vedere, ma anche da .... gustare !

Trekking in Umbria

L'Umbria è la terra ideale dove fare appaganti camminate, la varietà di escursioni consente di soddisfare le esigenze degli esperti, dei meno sportivi o dei più piccoli.
Scegli tra escursioni nei parchi naturali per respirare aria pulita, alternanza di montagne e pianure per cammini anche di lunga percorrenza o percorsi semplici ed adatti a tutta la famiglia.
Non perdere i sentieri che ti porteranno sulle tracce della storia umbra.
E durante questi percorsi in mezzo alla natura, ci saranno occasioni per soste di allenamento al Qigong e al Taijiquan, condividendo la nostra passione per le discipline cinesi.

Oltre 20 percorsi escurionistici per il Trekking

Hai domande ?

Chatta con noi su WhatsApp